sede

 

La Nostra Storia.

L'impresa edile Girardelli nasce nel 1961 a Besagno di Mori quando il Sig. Mariano (quarto di una numerosa famiglia di ben nove figli), dopo aver lavorato come muratore presso un'impresa, decide di aprire una attività in proprio. Mariano parte da solo con la propria impresa edile artigiana ma, con il passare del tempo, riesce a coinvolgere tutti i fratelli: Massimiliano, Cornelio, Carmelo, Elio e il giovane Rinaldo.

In principio sono piccoli lavori edili di ristrutturazione di case di civile abitazione a Besagno e successivamente anche a Mori. La ditta cresce, acquista sempre più attrezzature e assume i primi dipendenti per operare sempre al meglio. Si fa subito conoscere per la serietà e la bontà dei lavori ampliando il suo raggio d'azione nella vicina Brentonico e quindi a Rovereto.

La prima sede della ditta  presso l'abitazione della famiglia di Mariano, in piazza Castelbarco a Besagno. I genitori Benedetto ed Emma si vedono arrivare a casa una squadra di muratori ogni sera e la signora Emma (che ha visto le tre figlie femmine già sposate e trasferite in altri luoghi della provincia) ha il suo bel da fare a tenere a bada tutta questa squadra.

Negli anni successivi nasce, sull'altopiano di Brentonico, la località turistica Polsa dove l'impresa Girardelli fa la parte del leone trasformando la vecchia malga nell'albergo Polsa per conto dei fratelli Galassi, costruendo numerose seconde case e realizzando per conto proprio l'albergo La Betulla. Nel 1968 viene creata una seconda impresa con a capo il fratello Carmelo, nel 1974 dalle due realtà produttive nasce la Costruzioni Girardelli s.n.c. dei Fratelli Girardelli di cui fanno parte tutti i fratelli in parti uguali. Carmelo ne diventa il legale Rappresentante, Mariano l'amministratore e gli altri soci/fratelli collaborano alla produzione.

Nei primi anni '70 a Mori nasce la Società Montalbano - di cui fa parte la Costruzioni Girardelli con il suo rappresentante Mariano - con lo scopo di costruire alcuni edifici residenziali nella zona di Linar. La Costruzioni Girardelli impegnata al massimo per realizzare questi immobili che, dato il boom economico degli anni 70, vengono venduti ancora prima della loro costruzione e la zona diventa così un piccolo paese. I fratelli vi costruiscono la loro casa di abitazione e la ditta viene trasferita. A quel punto si raggiunge il massimo sviluppo della società che da artigiana diventa industriale con un ragguardevole impegno di forza lavoro che raggiunge i 27 dipendenti.

L'impresa inizia a costruire in proprio per la rivendita di appartamenti. A Rovereto si realizza il condominio Emma ma il primo importante intervento viene fatto a S.Giacomo di Brentonico dove si realizza il condominio "Monte Baldo" composto di ben 80 appartamenti. Si prosegue poi con altre realizzazioni specialmente nella zona di Brentonico centro: condomino Giuliana, residence Negritella, tre palazzine Panorama, condominio alle Terrazze, case a schiera, ecc. Nel 1978 la Costruzioni Girardelli snc si costruisce una palazzina dotata di uffici e capannoni nella zona artigianale di Mori dove trasferisce definitivamente la propria sede. L'impresa diventa una delle più grosse e interessanti realtà di Mori. In quel periodo acquista l'immobile dell'Albergo Italia, lo ristruttura completamente e con il socio Carmelo lo gestisce per alcuni anni. Sono molteplici anche le assunzioni di lavori di una certa importanza per conto di terzi o Enti pubblici come il Comune di Brentonico (teatro dell'oratorio) oppure la ristrutturazione di alberghi a Malcesine, Madonna di Campiglio, Riva del Garda, Nago. La manodopera si dimostra all'altezza della situazione e fedele alla società, lo dimostra il fatto che alcune persone ne sono rimaste alle dipendenze dai primi anni di fondazione fino al raggiungimento della pensione.

Il decennio che va dal 1990 al 2000 vede la Costruzioni Girardelli sempre impegnata nella realizzazione di opere abitative di una certa importanza come la trasformazione della ex macera tabacchi di Molina in 16 appartamenti con negozi e garage, il condominio Emma a Mori con 15 appartamenti, le tre palazzine a Brentonico denominate "Vignola" in zona altamente panoramica. Si costruisce anche a Besagno mentre continuano i lavori in conto terzi. Nel 1999 purtroppo viene a mancare il capostipite Mariano al quale subentra il figlio Lorenzo che, grazie agli insegnamenti paterni,  pronto per prendere in mano le redini della società. Nel 2000 si ha la svolta generazionale: la società viene rilevata da Lorenzo e dal cugino Daniele che ne diventano amministratori. Due giovani pieni di entusiasmo che si dimostrano subito all'altezza della situazione tanto da consolidare la nomea della società Costruzioni Girardelli snc come una delle ditte edili ed immobiliari più affidabili della zona e con un garantito sicuro avvenire.

Nell'anno 2008, con l'obiettivo di introdurre nuove modalità gestionali, sempre nel totale rispetto di quanto fatto negli anni dal fondatore Mariano, la società si trasforma in società di capitali con la denominazione "Costruzioni Girardelli S.r.l.". La trasformazione porta con sè un nuovo marchio teso a trasmettere i valori sui quali questa impresa è costruita: sicurezza, solidità, precisione, affidabilità, innovazione, qualità e rispetto per la natura.

Nel 2011 abbiamo frsteggiato il cinquantesimo compleanno di questa attività.

PanoramicaIlVigneto

NUOVO CANTIERE

A Rovereto, in località Borgo Sacco, stiamo realizzando nuove unità abitative: con classe energetica oltre la classe A+.

Disponibili appartamenti di diverse metrature, con giardini, terrazzi, attici

DSC2609orizz

Realizzazioni

Guarda nella galleria le abitazioni che abbiamo già realizzato.

Nella sezione "Cantieri", troverai le nostre nuove realizzazioni tra cui scegliere la casa più in linea con le tue esigenze!

employee PanoramicaIlVigneto DSC2609orizz